Suvereto vi aspetta con una settimana di eventi per grandi e piccini

Durante la settimana di Ferragosto il borgo medievale di Suvereto vi aspetta con eventi rivolti a grandi e piccini.

Si inizia stasera martedì 11 agosto, alla Rocca Aldobrandesca, con “Baby Calici di Stelle”. I più piccoli, a partire dalle ore 19.00, potranno trascorre una serata all’aperto con degustazioni di bevande analcoliche, animazione e spettacoli di arte di strada. L’accesso alla serata è gratuito ma per la consumazione il costo previsto è di € 5,00 che includono il proprio personale bicchiere con portabicchiere e tre tagliandi per bibite a scelta. Durante la serata sarà attivo il servizio bar con dolci, assaggi di primi piatti e panini per la cena di grandi e piccini.

Gli appuntamenti proseguono domani sera con la rassegna “IN-CHIOSTRO incontri d’autore”. Nella suggestiva cornice del Chiostro medievale di San Francesco, il giornalista Sandro Ruotolo intervisterà Antonio Mancini, ex esponente dell’organizzazione malavitosa romana Banda della Magliana, che dopo molti anni di reclusione ha deciso di collaborare con la giustizia e oggi lavora come autista di uno scuolabus per disabili.

Giovedì torna ad animare le vie del centro storico “Il Palio delle Botti”, giunto quest’anno alla sua 41^ edizione. La serata inizierà alle ore 19.30 con la cena del palio nel Chiostro di San Francesco. Il menù, il cui costo è di € 18,00, sarà a base di cinghiale. A seguire, alle 21.30, inizierà la corsa con le botti da cinque quintali. Il Palio è dedicato all’Imperatore Arrigo VII del sacro romano impero, le cui spoglie mortali sostarono nella pieve di San Giusto a Suvereto nel 1513 prima di essere traslate a Pisa nel mausoleo del duomo. Durante la serata si esibiranno anche gli sbandieratori «La Torre» di Serre di Rapolano, i cavalieri di Ildebrandino e gli arcieri storici.
Sapevate che gli spingitori suveretani sono i vicecampioni nazionali della categoria? Se volete vederli “all’opera” non perdetevi questo folkloristico appuntamento!