Quando Bandiera Blu è una spiaggia da sogno

spiaggia di sabbia, mare cristallinoSono molte le località balneari della Toscana le cui spiagge hanno conquistato la Bandiera Blu, e a Piombino  il riconoscimento viene confermato ogni anno, previa verifica della conformità a tutti i requisiti richiesti, ormai dall’anno 2008. La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale che premia non solo la qualità eccellente delle acque, ma anche altri indicatori ambientali che, oltre ad innalzare la qualità del soggiorno con servizi offerti ai bagnanti come aree verdi pedonali o piste ciclabili, contribuiscono a creare un ambiente accessibile, confortevole, apprezzato e che più facilmente il turista o il residente tenderà a rispettare e salvaguardare.

Un mare cristallino, acque poco profonde per nuotare in sicurezza, spiagge ben tenute che offrono comfort e  vari servizi,  sempre nel rispetto per l’ambiente. Vi innamorarete dei panorami dai colori intensi che si possono godere percorrendo le varie località di uno dei luoghi più affascinanti della Toscana, incastonato tra il mare e gli affacci sulle isole, le colline retrostanti, le campagne e le zone umide dell’ oasi WWF.

Versante opposto rispetto al Golfo di Baratti, che meriterebbe un capitolo a parte, con la sua spiaggia, il verde della macchia mediterranea e i parchi archeologici, il lido a sud est di una città ricca di testimonianze storiche come Piombino, vi incanterà anch’esso per il suo aspetto selvaggio e allo stesso tempo curato e per gli interventi per la salvaguardia della duna, che ormai in tutta Italia costituisce un equilibrio sempre più fragile a fronte dell’innalzamento delle maree, la crescente pressione antropica e la progressiva erosione delle coste.
Impossibile non godersi momenti di relax sulle lunghe spiagge sabbiose di Piombino, attrezzate con stabilimenti balneari, possibilità di noleggio attrezzature e centri dove poter praticare sport come diving e snorkeling, puddle surf, sup, vela e windsurf.

In particolare, la “costa est” ci regala 20 km di litorale dove incontrare angoli meno frequentati per chi ama il relax lontano dal caos e dalla folla, o tratti frequentati e arricchiti dall’ animazione offerta da campeggi e stabilimenti balneari.

La spiaggia del litorale sud-est del Promontorio di Piombino comprende nel tratto retrodunale un bosco di tamerice, seguito verso sud da una lunga pineta e da un vasto bosco mediterraneo all’altezza dell’ingresso Sterpaia. La spiaggia, i cui accessi prendono i caratteristici nomi di Perelli, Carlappiano, Sterpaia, Mortelliccio, Il Pino, Carbonifera, Pappasole, Torre Mozza, che si snoda ininterrottamente lungo il mare regalando passeggiate anche di molte ore per gli amanti, merita sicuramente di essere menzionata tra le migliori spiagge per le famiglie con bambini, per la caratteristica di essere dolcemente digradante verso il mare offrendo acqua bassa per diversi metri, rendendo agevole la balneazione ai bambini e ai meno pratici del nuoto .

L’economia un tempo basata esclusivamente sull’industria siderurgica, guarda oggi al turismo come suo principale sbocco, vuoi per il clima eccezionalmente mite ma soprattutto per la sua posizione geografica e i collegamenti con le isole dell’Arcipelago toscano (Elba, Pianosa, ma in estate anche Giglio, Giannutri, Capraia, Montecristo e le piccole isolette minori), nonché con la Sardegna e la Corsica.
Una duna costiera di macchia mediterranea delimita e imbriglia una spiaggia frastagliata fatta di piccole insenature che nelle giornate calme ed estive esibisce un mare turchino striato di bianco a seconda del gioco delle correnti. Anche le zone all’interno del territorio sono di notevole interesse e si prestano ad escursioni, con bellissimi percorsi per chi ama il trekking.

Lungo la Costa degli Etruschi sono tanti gli angoli paradisiaci, spiagge diverse tra loro, ma tutte che si aprono su splendidi scorci di mare.
Tra le Bandiere Blu della Costa Etrusca le spiagge di Cecina, Marina di Bibbona, Castagneto Carducci, San Vincenzo e del Parco naturale della Sterpaia (Piombino), caratterizzate da dune sabbiose e circondate dalla rigogliosa natura di pinete e riserve.

Bandiera Blu anche per la Spiaggia della Fenicia, a Marciana Marina, nella splendida cornice dell’Isola d’Elba.

Qui troverete meravigliose scogliere, baie nascoste, ma anche spiagge con stabilimenti balneari per chi desidera ogni servizio e comfort.