Riserva Naturale Oasi WWF Orti-Bottagone

In Parchi, Parchi naturali, Piombino

L’oasi è l’ultima testimonianza del comprensorio palustre della Val di Cornia che sino al 1832 si estendeva per circa 1.500 ettari. E’ divisa in due aree paludose: la zona di Orti, salmastra a prevalenza di salicornieti in cui trovano rifugio granchi, anguille, muggini ed altre specie ittiche tipiche e frequentata da Fenicotteri rosa, Cavalieri d’Italia, Falco pescatore, Volpoche, Cormorani, varie specie di anatidi, aironi e tantissimi limicoli; l’altra, il Bottagone, dove l’ampio canneto alternato da stagni di acqua dolce, ospita Porciglioni, Falchi di palude, Folaghe, Tuffetti, Aironi, Limicoli, Germani reali, Testuggini d’acqua e tante altre specie stanziali e di passo. L’oasi è strutturata con un sentiero natura, due torrette per l’avvistamento e due osservatori naturalistici.

In quest’oasi, oltre alla visita guidata ed al birdwatching, è possibile fare attività didattica a tema ambientale per scolaresche.

I fondi raccolti con le quote d’ingresso, le iscrizioni, le donazioni ecc. vengono impiegati per la conservazione e la gestione dell’Oasi. Con la vostra visita date un prezioso aiuto economico, morale e ideale all’opera costante dell’Associazione.

Vai alla Mappa

Indirizzo: Strada Prov. 40 Geodetica, km 6,700 Loc. Torre del Sale, Piombino
Telefono: 328-1937095 – 389 9578763
Email | Homepage