Museo Diocesano di Arte Sacra A. Guardi

In Musei, Piombino

L’accesso al Museo si trova all’interno del Chiostro della Concattedrale di S.Antimo Martire. Il Chiostro stesso è parte integrante del Museo ed opera da ammirare; la sua realizzazione si deve infatti ad A. Guardi nel 1470, è caratterizzato dalla presenza di ben 20 colonne marmoree terminanti con capitelli recanti stemmi della famiglia Appiani e rappresenta un esempio di architettura rinascimentale. Il museo ospita una piccola raccolta di manufatti lapidei, frammenti marmorei provenienti dalla chiesa di S. Antimo e dall’area urbana, dipinti e manufatti provenienti dai luoghi di culto più antichi del territorio e numerose opere del Guardi. Un’ampia sala raccoglie al suo interno paramenti e arredi liturgici tra cui il reliquiario di S. Cerbone patrono della Diocesi di Massa Marittima-Piombino. Vi è inoltre una statua in marmo del Ciolo e di Marco da Siena raffigurante la Madonna con Gesù Bambino. Ingresso dal chiostro della concattedrale di S.Antimo.
Vai alla Mappa

Indirizzo: P.za don Ivo Micheletti, Piombino
Telefono: 056532531
Homepage